Ipnosi e dermatologia

0
34

"Hypnosis in Dermatology"

Philip D. Shenefelt, MD, MS
Arch Dermatol. 2000;136:393-399.

Contesto: L'ipnosi è una terapia complementare o alternativa che è stata utilizzata con successo fin dall'antichità trattare problemi medici o dermatologici.

Obiettivo: Per descrivere i vari usi per l'ipnosi come una terapia alternativa o complementare nella pratica dermatologica.

Metodi: è stata condotta una ricerca su MEDLINE a partire dal gennaio 1966 fino al dicembre 1998 su parole chiave relative al ipnosi e disturbi della pelle.

Risultati. Un ampio spettro di patologie dermatologiche possono essere migliorate o curate utilizzando l'ipnosi come una terapia alternativa o complementare, comprese acne escoriato, alopecia areata, dermatite atopica, congenita ichthyosiform eritroderma, dyshidrotic dermatite, erythromelalgia, foruncoli, ..., herpes simplex, iperidrosi, ittiosi vulgaris, ..., neurodermite, nevralgia posterpetica, prurito, psoriasi, rosacea, trichotillomania, orticaria, Verruca vulgaris, e vitiligine.

Conclusione: medici adeguatamente addestrati possono utilizzare con successo l'ipnosi utilizzare in pazienti selezionati, come terapia alternativa o complementare per molti disturbi dermatologici.

Articolo originale: http://archderm.ama-assn.org/cgi/content/abstract/136/3/393