Ipnosi e tratti personali

0
31

Titolo originale: A study of hypnotic susceptibility in relation to personality traits

Autore: Davis, L. W.; Husband, R. W.

Rivista: The Journal of Abnormal and Social Psychology, Jul 1931

Vol: Vol 26(2), 175-182

Rif: A study of hypnotic susceptibility in relation to personality traits

Sommario

Questo studio riguarda le relazioni di vari tratti di personalità, misurati con test molto conosciuti, con la suscettibilità ipnotica, misurata da una scala speciale.

L'esperimento ha coinvolto 55 soggetti, 25 uomini e 30 donne. E' stato trovato che il 43% è stato suscettibile a stati di trance media e profonda, mentre il 29% rientra nella casistica della trance sonnambulica. Non sono state osservate differenze significative riguardo al sesso nella suscettibilità.

Si è trovata una correlazione pari a .34 tra la suscettibilità e l'intelligenza. Nessuna altra correlazione significativa è stata trovata, se se ne esclude una pari a .23 tra la suscettibilità e l'introversione nelle donne.

I risultati indicano una netta differenza tra i sessi in relazione all'affettività e all'intelligenza: correlata positivamente con l'intelligenza negli uomini, ma negativamente nelle donne.

Lo stdio tende a rifiutare le affermazioni di Janet che la suscettibilità all'ipnosi dipende da tratti neurotici. L'assunzione freudiana che la sessualità è correlata alla suscettibilità, fornisce allo stesso modo risultati negativi. L'affermazione della scuola di Nancy, secondo cui l'ipnosi è solamente un fatto di suggestionabilità, è stata studiata, ma senza alcun risultato.