Frigidità approcci alternativi

0
31

La scrittura automatica è una tecnica ipnotica basata sui movimenti ideo-motori, che serve a scoprire, attraverso quello che il soggetto scrive,  significati che non sono normalmente accessibili alla coscienza. Questo approccio, da molti considerato alternativo, è stato utilizzato da Oystragh, che ha impiegato questa tecnica, per aiutare una donna di 28 anni a risolvere le problematiche relative alla sua frigidità.

La donna descritta nello studio ha avuto una infanzia complicata, fatta di trasferimenti da una famiglia adottiva all'altra, due stupri avvenuti in giovane età. Tutt'altro che una infanzia serena.

Il problema portato dalla donna era apparentemente l'obesità, ma bene presto emersero anche problematiche collegate alla sessualità. La donna non poteva toccare il pene del marito e soprattutto non godeva dei rapporti sessuali.

La strategia del trattamento comprendeva tecniche diverse, come la regressione d'età, l'abreazione e la scrittura automatica. Quest'ultima è stata utilizzata chiedendo alla donna di "lasciare fare alla mano tutto il lavoro" di scrivere qualunque cosa la turbasse.

Questo è quanto ha scritto la donna:

  • Mi fa male, durante la penetrazione
  • Animali, gli uomini usano le donne come animali. Vogliono soddisfazione fisica. Non si preoccupano quando fanno male.
  • Nessun amore, vogliono solo utilizzare il mio corpo.
  • Non posso amare, voglio amare le persone, ma ho paura di ritrovarmi sola

La donna risolse le sue problematiche sessuali, non ebbe più bisogno di spogliarsi solo a luce spenta e cominciò a provare nuovamente piacere durante i rapporti sessuali. In un controllo a sei mesi tutti i miglioramenti erano stati mantenuti.

Note

La tecnica della scrittura automatica è legittimamente nella sfera di azione dell'ipnosi, poiché non è altro che una azione ideo-motoria. Purtroppo la stessa tecnica è stata utilizzata estesamente dai medium ed è parte integrante della ricerca parapsicologica, un fatto che la rende quantomeno sospetta agli occhi di molti operatori.

Bibliografia

  1. Oystragh, P. (January 01, 1974). Hypnosis and frigidity. The Journal of the American Society of Psychosomatic Dentistry and Medicine, 21, 1, 10-8.