Cura di malattie o cattive abitudini con l'ipnosi

0
60
Copertina del libro
Copertina del libro "Prof. Williams' complete hypnotism: comprising twenty lessons"

E' con le suggestioni post-ipnotiche che si curano le malattie e le cattive abitudini. Come agente terapeutico l'Ipnotismo risalta senza confronti. E' più bello della chirurgia, più sottile nella sua influenza delle droghe, e permea ogni parte della vita fisica del paziente. L'influenza ipnotica come agente curativo è meravigliosamente semplice nella sua applicazione e tremendamente efficace nei risultati.

La persona che capisce l'ipnotismo può essere di beneficio incalcolabile ai suoi amici e ai vicini. per curare malattie, mettete il vostro paziente paziente sotto l'influenza ipnotica e suggeritegli che si sente meglio, che il dolore lo ha lasciato, e che quando si sveglierà la sua salute sarà migliore. http://ipnoguida.net/wp-admin/edit.php

Non deve essere utilizzato un insieme preconfezionato di suggestioni, ma scegliere le parole in base al caso individuale. La prossima volta eseguirete lo stesso processo, e alla fine si realizzerà una cura completa.

Il paziente è messo a dormire per mezzo della suggestione - ossia, facendo sì che l'idea del sonno penetri nella sua mente. E' trattato con l'uso di suggestioni - ossia, facendo sì che l'idea della cura penetri nella sua mente. Bisogna soltanto fare in modo che il soggetto creda che il suo malanno (che in molti casi è soltanto immaginario) non esista più, o che sparirà, che il dolore svanirà, che la sua forza aumenterà, e il suo appetito tornerà normale. Approfittiamo della condizione speciale di ricettività della mente create dall'ipnosi. Ossia, mentre una persona è sotto l'influenza ipnotica, il cervello diventa plastico, per così dire, e se si suggerisce l'idea di un miglioramento, il cervello l'accoglierà e trasformerà l'idea in realtà. Quindi non è necessario che vada in dettagli riguardanti la cura di malattie e cattive abitudini. In tutti i casi su segue lo stesso metodo generale illustrato precedentemente. Dovete soltanto mettere il vostro soggetto in un profondo sonno ipnotico, e quindi per mezzo della suggestione portare avanti la cura.

Sulla permanenza delle cure per suggestione, il Dr. H.G. Petersen, un noto medico, dice:

"Non c'è obiezione più debole e vuota di senso come quella che accusa la terapeutica suggestiva di no dare assolutamente luogo a cure durevoli"

Il Dr. Petersen sottolinea il fatto che non si eseguono assolutamente cure su malattie croniche per mezzo delle medicine, perché, con il loro uso, il potere di resistenza del paziente si indebolisce; mentre, con il trattamento suggestivo è aumentato. Alla fine si un ciclo di trattamenti per suggestione la forza e la volontà del paziente sono così esaltate che è sicuramente fortificato contro futuri attacchi della sua vecchia condizione.

Il trattamento ipnotico è un salva denaro.

In primo luogo, la suggestione può essere utilizzata per alleviare molti sintomi di una malattia, acuta o cronica, per la quale sarebbero state prescritte medicine ordinarie.

Inoltre, chiunque può godere della conoscenza e dell'uso di questo meraviglioso agente curativo; considerando che, dopo l'assunzione di altri trattamenti non sarete un briciolo più saggi di come e perché siete stati guariti, o sul modo di rimanere tali; noi medici dell'Ipnotismo suggestivo insegniamo a tutti i nostri pazienti il potere e i principi dell'autosuggestione, come conservare da soli la loro salute, quando la vecchia condizione minaccia di tornare. Soltanto questo vale per il paziente molto di più di qualunque ciclo di trattamenti.

Giudicando dai fatti precedenti, ogni paziente sofferente di una malattia nervosa o funzionale, o abitudine, può mettersi nelle mani di un operatore dell'Ipnotismo suggestivo con tutte le assicurazioni che le esigenze del suo caso saranno seguite bene. Nessun punto è trascurato. Il paziente sofferente di una causa mentale può aspettarsi un di avere tale rimedio; lo stesso può il malato per cause fisiche aspettarsi lo stesso un trattamento opportuno.

Malattie che si arrendono all'ipnotismo

Tutte le malattie del sistema nervoso sono rapidamente migliorabili con la suggestione, e se questa classe di malattie sono le più difficili da curare con la medicina, l'Ipnotismo sarà davvero di grande valore per quelli che ne soffrono. Mal di denti, mal di testa, nevralgia, reumatismo, insonnia, epilessia e isteria sono curati con l'ipnotismo quando tutti gli altri sistemi hanno fallito. Cattive abitudini di tutti i tipi si risolvono velocemente grazie a questa meravigliosa influenza. E' di speciale utilità specialmente nell'ubriachezza e nell'abitudine del tabacco e dell'oppio in tutte le loro forme.

Lo stesso metodo usato per curare le malattie si usa per curare le cattive abitudini. Dopo avere messo il vostro soggetto sotto l'influenza ipnotica suggeritegli molto calorosamente che al risveglio il suo desiderio di stimolanti sarà interamente rimosso, e che la vista di liquore o tabacco (o qualunque altra cosa possa essere il suo debole) lo disgusterà. Questo processo deve essere ripetuto ogni ventiquattro ore per la prima settimana e dopo questo una volta ogni tre quattro giorni sarà sufficiente. In alcuni casi sarà necessario solo un trattamento per effettuare la cura.

Ricordate che tutte le cattive abitudini di qualunque natura, possono essere curate permanentemente in questo modo.

La balbuzie può essere curata molto velocemente con la suggestione che in ogni altro modo. Ipnotizzate il paziente e inculcategli l'idea che quando si sveglia non avrà difficoltà a parlare liberamente e facilmente come le altre persone. Come in tutti gli altri casi, possono essere necessari molti trattamenti, ma si noterà un deciso miglioramento fino dall'inizio, e alla fine si raggiungerà una cura completa. Una persona può anche, con la parola di un ipnotista, essere resa insensibile al dolore, e si possono eseguire operazioni chirurgiche , estrazione di denti, ecc., ecc. senza alcun inconveniente per il paziente.

In breve, i disturbi in cui l'Ipnotismo ha dimostrato di essere utile sono i seguente: Isteria, tutte le forme di disturbo o malattia immaginaria, alcolismo, abitudine alla cocaina e alla morfina, balbuzie, sciatica e tutte le forme di nevralgia, nausea, mal di testa, reumatismo, abitudini viziose, brutto carattere, ballo di San Vito, epilessia, dispepsia nervosa, costipazione, paralisi, atassia locomotoria, insonnia, condizioni squilibrate della circolazione sanguigna, e monomania.

Bibliografia

  1. Williams, ., & Lodge, P. C. (1900). Prof. Williams' complete hypnotism: Comprising twenty lessons. Place of publication not identified: publisher not identified.