Stoil, M. (1989) Problemi nella valutazione dell'ipnosi nel trattamento dell'alcolismo.

0
22

Sebbene l'ipnosi sia stata impiegata per l'alcolismo per più di un secolo e sia accettata dall' American Medical Association come una valida tecnica medica, l'efficacia dell'ipnosi nel trattare gli alcolisti rimane controversa. Una valutazione sistematica è stata impedita dalla mancanza di fondi dal ruolo unico dell'ipnosi come artefatto culturale, da problemi nella definizione e nella verifica dell'intervento ipnotico, da variazioni individuali e situazionali nell'ipnotizzabilità, e dalla difficoltà di separare l'ipnosi dalle terapie a cui è applicata. I clinici che utilizzano l'ipnosi possono continuare a basare le loro dichiarazioni sulla sua efficacia, sull'intuizione, poiché nessuno studio ha dimostrato che l'ipnoterapia è controindicata per i pazienti che la richiedono.