Meditazione per i giovani: uno studio

0
27

"Sitting-Meditation Interventions Among Youth: A Review of Treatment Efficacy."

Pediatrics. 2009 Aug 24.
Black DS, Milam J, Sussman S.

Institute for Health Promotion and Disease Prevention Research, University of Southern California Keck School of Medicine, Alhambra, California.

Obiettivo: sebbene l'efficacia dell'interventi di meditazione sia stata esaminata tra gli adulti, gli effetti della meditazione tra i giovani sono relativamente sconosciuti. Abbiamo esaminato sistematicamente studi empirici sugli effetti sulla salute collegati a pratiche meditative da seduti attuate con ragazzi dai 6 ai 18 anni, a scuola, in clinica e comunità.

Metodi: è stato condotto un riesame sistematico degli archivi elettronici (PubMed, Ovid, Web of Science, Cochrane Reviews Database, Google Scholar) dal 1982 al 2008, ottenendo un campione di 16 studi empirici relativi a interventi di meditazione tra i giovani.

Risultati: le modalità di meditazione includevano mindfulness meditation, meditazione trascendentale, riduzione dello stress, e mindfulness-based terapia cognitiva. I campioni dello studio consistevano principalmente di giovani con precedenti condizioni come un'alta pressione sanguigna, deficit di attenzione e disabilità nell'apprendimento. Gli studi che esaminavano i risultati fisiologici erano composti quasi interamente di partecipanti neri Afroamericani. La grandezza degli effetti medi era leggermente inferiore a quella ottenuta dai campioni degli adulti e variava da 0.16 a 0.29 per gli esiti fisiologici e da 0.27 a 0.70 per gli esiti psicologici/comportamentali.

Conclusioni: la meditazione da seduti sembra essere un intervento efficace nel trattamento di condizioni fisiologiche, psicosociali e comportamentali tra i giovani. A causa delle attuali limitazioni, una ricerca progettata molto attentamente è necessaria per avanzare la nostra comprensione della meditazione seduta e il suo utilizzo futuro come una modalità efficace di trattamento tra le popolazioni più giovani.