Ipnosi vulcaniana

0
42
Il Vucaniano dr. Spock

Anche chi non ha mai visto Star Trek conosce il Dr. Spock, l’iperanalitico Vulcaniano in forza all’Enterprise. Quello che è meno noto, è che in parecchi episodi della serie il Dr. Spock si è dimostrato un valente ipnotista, usando la tecnica vulcaniana del mind-meld.

Il "mind-meld" Vulcaniano, è un link telaepatico tra due persone, che permette lo scambio di pensieri, e in pratica consente ai due partecipanti di essere una sola persona. Ci sono numerosi episodi di Star Trek in cui il Dr.Spock esegue questa tecnica, che sembra richieda la mente superiore di un Vulcaniano per essere eseguita con perizia e successo. I Vulcaniani possono praticare la tecnica inter-specie. Noi poveri umani, umanoidi di seconda categoria quando ci troviamo al di fuori del sistema solare, dobbiamo accontentarci di un surrogato ipnotico, che, quando utilizzato appropriatamente, anche se non ci consente di leggere la mente altrui, genera un profondo stato ipnotico.

Consapevoli della nostra pochezza tra le galassie, facciamo tesoro di questo succedaneo della sapienza Vulcaniana, che presento come eseguita da Dr. Spock in un episodio di Star Trek (Riadattato da una trascrizione di Brian David Philips)

"Mind-meld" Vulcaniano

La tua mente nella mia mente ...
I tuoi pensieri nei miei pensieri ...

Cominci a sentire una strana euforia.
Il tuo corpo ... galleggia
Apri la tua mente.
Ci muoviamo insieme.
Le nostre menti condividono gli stessi pensieri.

Le nostre meni si stanno fondendo, dottore. (Dottor Leonard McCoy nell'epoisodio.)
Le nostre menti si stanno fondendo.
Provo quello che provi.
So quello che sai.

La tua mente nella mia mente ...
I tuoi pensieri nei miei pensieri ...

Sono _____.
Sei _____.
Le nostre menti si avvicinano ...
Più vicine ... sempre più vicine ... vicine ... _____.
Più vicine.

La tua mente nella mia mente ...
i tuoi pensieri nei miei pensieri ...

Le nostre menti ... sono una.

La tua mente nella mia mente ...
I tuoi pensieri nei miei pensieri.

Se volete sapere tutto sul min-meld potete consultare l’articolo vulcan mind meld.

Su YouTube si trovano spezzoni di StraTreck con il Dr. Spock alle prese con il “mind-meld”, ma non sono riuscito a trovare l’episodio in questione.

Questo è il primo ...

Note

Se non fosse inventata, sarebbe un'induzione magnifica, e, infatti, lo è: funziona anche senza il Dr. Spock. L’ho usata le prime volte come re-induzione. Secondo il soggetto permette anche di fare ipnosi ad occhi aperti, in quanto la chiusura degli occhi non è mai richiesta nell’induzione.

Tutto sommato l’induzione vulcaniana non è molto diversa da quella usata da Ainslie Meares, un ipnotista australiano:

Tutto intorno a te ...
Tutto attraverso di te ...
Tutto dentro di te ...

Che usava queste frasi ripetute lentamente, cadenzate, per generare un profondo stato ipnotico.

Il creatore di Star Treck, Gene Roddenberry, era coinvolto in esperimenti sul Channeling, e alcune fonti sostengono che conoscesse l’ipnosi, ma non sono riuscito a confermare questa affermazione. Gli episodi di "mind meld" che ho visto non sono altro che una rappresentazione dell’ipnosi da palcoscenico che pone molta enfasi sulle capacità superiori del dr. Spock.

Ma la biografia di Roddenberry, non è così importante. L'induzione è comunque molto bella, può essere adattata e variata a piacere, usata come re-induzione, usata come suggestione post-ipnotica per rendere la mente del soggetto recettiva alle nostre suggestioni: dopotutto, noi umani abbiamo molta più fantasia del vulcaniani.