Ipnosi a mille

0
39

Uso spesso l’induzione che presento di seguito, sia per singoli che per gruppi e anche come forma di autoipnosi. E' semplice e molto adattabile. Può risultare difficile mantenere la concentrazione le prime volte che la praticate. Molto meglio iniziare sotto la supervisione di qualcuno esperto.

Si possono utilizzare forme di conteggio a partire da numeri differenti per differenti scopi. Ad esempio comincio da 10.000 e conto all'indietro di dieci in 10 (10.000, 9990, 9980, etc.) per una determinata situazione. Inizio a contare all'indietro da 500 di uno in uno per un'altra situazione. In questo caso il conteggio funziona come un ancoraggio alla situazione corrente.

Non scartate la tecnica come inutile perché apparentemente semplice. Provate a padroneggiarla, e scoprirete la sua efficacia.

Ho trovato questa tecnica in internet molti anni fa, non ricordo più dove, e l'ho usata con poche variazioni rispetto alla formulazione originaria. Nonostante non sia del tutto nuova, combina alcune tecniche esistenti in sequenza in modo intelligente ed originale, e mi piacerebbe sapere chi ne è l'autore o a chi può essere attribuita.

La tecnica presentata qui è per gruppi. Nel caso si voglia adattarla a un singolo individuo o a se stessi, bisogna fare le opportune modifiche. L'immaginazione guidata che segue l'induzione è specifica del problema da affrontare.

Il 1000, Induzione
(Per clienti resistenti e gruppi)

[Nota: questa è un'induzione speciale combinata con una tecnica per il controllo del dolore. L'induzione è per clienti resistenti]

Comincia con il numero 1000 ... quando inali il respiro, apri gli occhi ... quando esali il respiro, chiudi gli occhi e dì il numero ad alta voce ... ad esempio: inala occhi aperti .... esala, chiudi gli occhi e dici: "Mille" ... inala apri gli occhi ... esala, chiudi gli occhi e dici: "Novecenotnovantanove" ... e così via

Quando non puoi più aprire gli occhi , continua a respirare in cadenza con tutti gli altri [questo solo nel caso si lavori con un gruppo], dicendo ancora il numero ad alta voce ad ogni esalazione (Pausa)

Quando non puoi più parlare ... semplicemente inala ed esala insieme agli altri che stanno parlando ... se il ritmo del respiro è troppo difficile da mantenere; respira al tuo ritmo fino a quando l'intera stanza è tranquilla.

[Nota: Quando l'intera stanza è silenziosa, l'ipnotista continua con l'immaginazione guidata]

Facciamo finta che il dolore vi sia diventato visibile. Facciamo finta che possiate vederlo come un oggetto solido, un’immagine.
Potete vederlo.
Potete toccarlo.
Potete guarirlo.
Osservate cosa sembra.
E' un colore?
E' soffice o duro?
E'caldo o freddo?
E' tagliente o smussato?
E' pungente o diffuso?
Che altro potete vedere di lui?
(Pausa.)
Improvvisamente, dal nulla, viene un'idea.
Un’idea così potente, così perfetta, che voi sapete che è quella giusta. L'idea vi dice come eliminare il dolore. Vi dice cosa dovete immaginare per raggiungerlo ed eliminarlo completamente.
Siedo tranquillamente mentre voi tranquillamente e facilmente eliminate le immagini di dolore e le sostituite con potenti immagini di guarigione.
(Pausa di due minuti)
Bene, ora contate semplicemente da uno a dieci, sentendovi rinfrancati e rilassati mentre ritornate alla piena consapevolezza, cantate semplicemente da uno a dieci. Contate semplicemente da uno a dieci per ritornare con i vostri pensieri a questa stanza.

[Nota: noi riteniamo che "1000 induzioni" sia così efficace per la dimensione simbolica molto forte del numero 1000 e il monumentale lavoro affrontato dai clienti.

Lavora molto bene in gruppo perché mentre i clienti meno resistenti diventano silenziosi, i più resistenti sentono la pressione psicologica di essere rimasti i soli che stanno ancora parlando. Inoltre ha il valore aggiunto di permettere al cliente di decidere quando ha raggiunto vari livelli di rilassamento. E anche se i più resistenti hanno infettato il gruppo con i loro dubbi, sono disposti a mettere da parte la loro resistenza, poiché la ripetizione monotona annulla qualsiasi resistenza psicologica.]