Crimine e ipnosi

0
26

Il Dr. John Duncan Quackenbos della Columbia University ha curato la cleptomania con l'ipnotismo, l'immoralità e l'ubriachezza con l'ipnotismo, il vizio del fumo con l'ipnotismo.

Fino dall'annuncio, fatto pochi giorni fa, che questo dottore poteva curare il crimine e il vizio con la suggestione, la sua casa e il suo ufficio sono stati presi d'assedio. Giorno e notte sono stati fatti appelli alla sua porta da coloro che sostenevano di non avere la forza per resistere a rubare o a bere forte. Giovani ragazzi e ragazze sono state portate da questo medico da padri e madri infelici, che avevano perduto la speranza, guardando i loro figli e le loro figlie indebolirsi progressivamente a causa delle sigarette. A tutti il dottor Quackenbos ha dato il confortante parere che non c'è crimine o peccato, non importa a quale livello di vizio sia caduta la vittima, che non possa essere superato con il sonno ipnotico, quando scopi altamente morali sono suggeriti alla mente del paziente.

Era stato precedentemente, nell'inverno passato, che il dottor Quackenbos, cominciò il suo lavoro sui giovani ragazzi che vivevano nella "Newsboys' Home", a New York. Uno o due dei piccoli poveretti si presentarono timidamente al dottore chiedendo di essere curati dall'eccessivo uso del tabacco, e furono trattati con successo.

Anche ladri sono stati curati in molti casi da dottor Quackenbos da quando ha cominciato ad usare le suggestioni per la correzione del crimine tra i giovani rei, cosa di cui è molto orgoglioso e su cui basa la teoria che anche un criminale abituale può essere riabilitato.

Dice il dottor Quackenbos:

A New York in una delle case famiglia per ragazzi, un certo numero di ragazzi intelligenti, rappresentanti di strilloni e fattorini e simili classi sociali, si è dimostrata desiderosa di liberarsi da pratiche pericolose per la loro salute e la loro moralità.

Questi casi possono essere classificati come dipendenza dalle sigarette, cleptomania, perversione sessuale, e intelligenza bassa o utilizzata in modo scorretto. Il metodo seguito con i fumatori, alcuni dei quali ammettevano di fumare tra le quaranta e le cinquanta sigarette al giorno ed esibivano molti dei sintomi dell'avvelenamento da nicotina, era quello di privarli gradualmente dello stimolante. La suggestione data era di fumare meno sigarette ogni giorno della settimana seguente, fino a quando il numero era ridotto a una dopo il pranzo.

Alla seconda seduta di ipnosi la suggestione era "Tu hai smesso con le sigarette e non userai più il tabacco; ti nauseerà, ti renderà nervoso, aumenterà l'azione irregolare del tuo cuore, continuerà ad irritare la tua gola, e aggraverà i problemi agli occhi che ha provocato. Interferirà con il tuo successo nella vita." - questo ripetuto per tre volte.

In seguito viene descritta la ricompensa per l'onestà, la moderazione e l'interesse per il lavoro, e al paziente viene detto di risvegliarsi ad un certo momento, sentendosi incoraggiato, ambizioso e felice. Queste suggestioni sono sempre adempiute. Si produce disgusto per il tabacco, qualche volta così forte ce il paziente smette dopo il primo trattamento.

Un ladro di 17 anni, che aveva sviluppato la cleptomania all'età di dodici anni ed era stato ripetutamente arrestato, supplicò di essere curato dal suo incontrollabile impulso di rubare. La suggestione che gli fu data (nel gergo che lui utilizzava e capiva) era che non avrebbe più provato inclinazione a rubare, e che quindi non avrebbe rubato; ognuna delle frasi fu ripetuta enfaticamente tre volte. Quindi gli venne detto che viveva in un paese dove un ragazzo onesto era sicuro di affermarsi, e gli fu suggerito che questo dipendeva dal rispetto per la proprietà delle altre persone.

La suggestione finale fu di lasciar perdere il suo sguardo colpevole, per trasformarlo in una espressione franca, e di non essere dispiaciuto di guardare un uomo negli occhi.

Le parole non possono esprimere la mia gratificazione nel vedere il mio amico una settimana dopo con la testa eretta, un'espressione aperta e un sorriso di ringraziamento sulla faccia, e a sentirlo dire di sua spontanea volontà : "Dottore, non ho avuto la minima tentazione di rubare qualcosa da sabato scorso.".

Le perversioni sessuali trattate sono molte. Sono stati messi sotto controllo abusi ingovernabili e i pazienti sono stati distratti da manie sessuali che nessun appello al proprio rispetto, paura di rovina fisica e mentale, coscienza o ragione, e sulle quali nessun uso di medicine aveva avuto effetto. Gli impulsi animali sono stati rimpiazzati dalle menti di alcuni ragazzi, e sostituite con idee intellettuali, spirituali e morali. Pensieri di matrimonio con una ragazza onorevole, che sarebbe stata in sintonia con i desideri del paziente e avrebbe diviso la sua vita di lavoro, furono fatti nel caso di un soggetto perché prendessero posto della mania di promiscuo concubinaggio - di cui sono fiducioso, una giovane vita è stata liberata.

Degne ambizioni furono suggerite a un giovane uomo, assicurando che poteva padroneggiare gli studi che aveva intrapreso e si sarebbe sviluppato intellettualmente lungo la strada che aveva scelto - con il risultato di risvegliare un interesse superiore nei suoi libri e vestendolo con il potere di superare le difficoltà della più alta aritmetica e geometria. Sebbene i casi con sui abbiamo sperimentato sono un numero ristretto, sono ampiamente sufficienti a stabilire i fatti seguenti:

Le persone giovani sotto i 20 anni sono enormemente suscettibili all'ipnotismo. Ragazzi dipendenti dalle sigarette, alla bestemmia e a vizi sessuali, sono curabili con questi metodi. L'impulso a rubare si può rimuovere con l'ipnosi.I balbuzienti possono essere sollevati dal loro difetto. Una grande determinazione può prendere posto di istinti sensuali e sordidi, nobili ideali il posto dei bassi, intelligenza e interesse della stupidità e dell'indifferenza.

Non ho difficoltà ad aggiungere a questa lista di disturbi morali curabili la mania del gioco, così diffusa tra gli scolari americani. ... E predico che presto saranno fatti esperimenti con persone alienate; sono convinto dalla mia personale esperienza che la suggestione ipnotica sia adatta al trattamento delle illusioni, melanconia, monomania e forme leggere di insanità in generale.

The San Francisco call., June 04, 1899